FACEBOOK INSTAGRAM
2016 18 dicembre

Un pari....di rigore !!


VESNA - TORVISCOSA : 2 - 2

Reti : 25' rig. e 61' rig. Marocco (V), 48' rig. Marangone (T), 63' Puddu ((T).

VESNA : Zucca, Kerpan G. (Toffoli), Potenza, Male, Disnan, Avdic, Inchiostri, Marocco, Kerpan A. (Del Bello), Tuan, Menichini. All. Sandrin.

TORVISCOSA : Buso, Donda, Peloi, Godeas, Sannino, Savic, Dubiel (Del Piccolo), Marangone, Puddu, Romanelli (Della Ricca), Cucciardi (Verrillo). All. Zamaro.

Arbitro : Marri Francesco di Cormons (Ret sez. Udine e Mazzocut Zecchin sez. Pordenone).

Note : recupero : 1' e 4'. corner : 6 - 4 per il Vesna. ammoniti : Male e Tuan (V), Marangone (T). espulso : nessuno.

Spettatori : 100 circa.

Si chiude con un pareggio a Santa Croce l' altalenante 2016 del Torviscosa, un 2016 iniziato con la cavalcata fino ai playoff Nazionali contro il Legnano e terminato con l' avvicendamento di guida tecnica tra mister Zamaro e Carpin.

Quella che si presenta al cospetto del Vesna è una formazione che dal mercato decembrino appena terminato ha subito importanti cambiamenti, si sono infatti accasati altrove Lionetti Sain Leban e Dal Forno mentre sono giunti alla corte di Zamaro i virgulti Miani e Savic, il secondo subito in campo ieri per sopperire alla moria difensiva che ha privato Buso dei suoi alfieri Deana Colavetta e Candotti.

E di questa situazione di emergenza ne ha approfittato il Vesna, ma se al 15' ed al 34' Buso c'ha messo una pezza su Inchiostri ed al 43' su Tuan, nulla ha potuto l' estremo azzurro sul rigore di Marocco al 25', sebbene intuito e sfiorato, decretato per ingenua trattenuta di Dubiel sullo scatenato numero 7 di casa.

Nella ripresa gl' azzurri si trasformano e già dopo 2' pervengono al pari con la discesa sulla destra di un sontuoso Sannino, quest' oggi difensore centrale, sul cui traversone Disnan allunga una mano per un altro penalty questa volta trasformato da Marangone.

Il Torviscosa ora riesce a tessere le proprie trame, l' inedito il trio mediano Romanelli-Godeas-Marangone, aumentata la precisione di passaggio, innesca con maggiore facilità le punte e la squadra arriva dalle parti di Zucca con maggiore facilità,

Ma da un' ingenuità al 61' tra Del Piccolo e Donda nasce il secondo penalty per i padroni di casa : Savic nella calca di centro area sembra trattenere Potenza e questa volta Marocco riesce a spiazzare Buso per la personale doppietta.

Vantaggio carsolino che dura solo 2' perche Puddu al 63' è bravissimo ad anticipare Male sul cross mancino di Peloi e superare Zucca con una torsione di testa degna di nota.

Nel finale i ritmi restano alti, i capovolgimenti di fronte sono continui ed entrambe vogliono vincerla : ci provano all' 82' i padroni di casa quando l' onnipresente Inchiostri si fionda su un corto retropassaggio di Savic ma da posizione defilata spara alto...quasi ci riescono i ragazzi di mister Zamaro al 91' con Puddu che sul filtrante di Donda al momento di calciare a 3 metri dalla porta si ritrova il corpo di Zucca sui piedi che in uscita bassa gli devia la sfera.

Si chiude quindi con un pareggio che forse scontenta un po' i padroni di casa per l'ottimo primo tempo mentre Godeas & co. dovranno ripartre da una ripresa di sostanza e carattere.

Ora tre settimane di pausa e poi tutti di nuovo in campo l' 8 gennaio; gl' azzurri, grazie alle bizza del calendario, torneranno al "Tonello" solo il 4 febbraio per il derby con la capolista Cjarlins, prima di allora visite a Manzanese Lignano Pasiano e Lumignacco.



 

Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalitÓ indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info.
Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''