.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2022 1 maggio

Il primo round si tinge di biancoazzurro !!


SPAL CORDOVADO - TORVISCOSA : 0 - 4

Reti : 5' De Blasi, 14' e 43' Ciriello e 86' Specogna.

SPAL CORDOVADO : Saccon, Brichese, Feruglio, Brusin, Zanon, Parpinel, Goz, Daneluzzi (Sbaraini), Morassutti (Tirelli), Corvaglia, Pavan. All. Rossi

TORVISCOSA : Paoli Tacchini, De Cecco, Presello, Nastri (Del Fabro), De Blasi, Rigo, Bertoni (Specogna), Borsetta, Ciriello (Comisso), Puddu (Pillon), Zetto (Zuliani). All. Pittilino

Arbitro : Toselli Gianluca della sez. di Gradisca d' Isonzo (Sokolic della sez. di Trieste e Polo Grillo della sez. di Pordenone).

Note : recupero : 0' e 6'. corner : 6 - 5 per la Spal Cordovado. ammoniti : Parpinel e Daneluzzi (SC). espulso : al 72' per proteste il dirigente Perazzolo (SC), Spettatori : 200 circa

Inizia nei migliore dei modi il cammino del Torviscosa di patron Midolini nei play off di Eccellenza 21/22; un poker di reti alla Spal Cordovado autentica rivelazione del girone A che, salvo cataclismi tra una settimana al "Tonello", porta gli azzurri ad un passo dalla finalissima del "Bottechia" del 15 maggio.

Su di un campo in perfette condizioni ma sferzato da folate di vento improvvise, mister Pittilino scioglie solo a pochi minuti dal via i dubbi di formazione : Pratolino, Toso e Villanovich out costringono il mister azzurro a schierare un superlativo De Blasi sull' out destro alzando Borsetta sulla linea mediana, in porta ci va Tacchini e la difesa é guidata dal recuperato Rigo.

Parte aggressiva la squadra di casa infarcita di tantissimi ex, ma sono gli azzurri a passare al primo affondo : siamo al  5’ minuti quando il corner da sinistra liftatissimo di De Blasi passa tra palo e Brichese, insaccandosi nonostante il disperato tentativo di Saccon.

Padroni di casa che ripartono con l’ ossessiva ricerca della costruzione palla a terra ma al 14’ una gran uscita palla al piede di Rigo permette a Bertoni l’ imbucata perfetta per la puntata mancina da calcio a 5 di bomber Ciriello che insacca il raddoppio.
Al 19’ Pavan, uno dei tanti sopraccitati ex, non approfitta di una palla lasciata passare da Nastri, calciando a lato la possibile occasione dell’ 1 - 2.
Spettacolare al 24’ lo schema su punizione degli azzurri : De Blasi-Puddu triangolano con Ciriello che col destro calcia fuori di pochissimo sul primo palo.

Ancora azzurri vicini al goal al 36’ con Bertoni, bravo ad intuire il retrapassaggio di Daneluzzi ma sfortunato nel cercare il palo lontano.

Brividi lungo la schiena dei supporters azzurri al 40’ quando Rigo alza in corner la precisa conclusione ancora di Pavan, mentre sul corner che ne consegue prima la spizzata di Zanon corre tutto lo specchio e poi De Cecco chiude in angolo su Brichese.

Scampato il pericolo il Torvis fa tris al 43’ tra le vibranti proteste giallorosse: sul rilancio dalle retrovie Ciriello vince il vigoroso contrasto con Feruglio e appena in area batte Saccon in uscita col mancino.

Si torna in campo dopo il thè con gli stessi effettivi dei primi 45’ e sebbene siano ora i ragazzi di patron Toneguzzo a favore di vento sono sempre Puddu & co. a rendersi maggiormente pericolosi con la spaccata di  Ciriello al 52’ e l' incornata di Rigo al 64’ mentre al 73’ Saccon si esalta sul destro di Puddu.

Padroni di casa che evidentemente non ne hanno più e così all’ 86’ la combinazione tra neoentrati Pillon-Specogna porta il centrocampista ex-Tabor Sezana a battere Saccon col sinistro per il definitivo 0 - 4.

Ultima emozione proprio al 90' con la staffilata di poco alta dal limite di Pavan, ultimo ad arrendersi dei suoi.



 

Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalitÓ indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info. Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''