.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2022 20 novembre

Ciriello sfata il tabú ''Tonello'' !!


TORVISCOSA - ADRIESE : 1-0

Reti : 60' Ciriello.

TORVISCOSA : Ioan, Cucchiaro, Tuniz, Nastri, Rigo, Felipe, Bertoni, Grudina, Ciriello, Novati (Zetto), Garbero (Zuliani). All.: Pittilino.

ADRIESE : Lazar, Brigati (Forapani), Feruglio, Martimbianco, Montin, Capellari (Farinazzo), Gioè (Pattaro), Moras, Rabbas (Campion), Geminiani (Danieli) Maniero. All.: Vecchiato.

Arbitro : Vincenzi Alessio della sez. di Bologna (Rizzo della sez. di Pinerolo e Romeo della sez. di Reggio Calabria).

Note : recupero : 2' e 4', corner : 7 - 6 per il Torviscosa. ammoniti : Rigo e Ciriello (T), Gioè, Moras e Martimbianco (A). espulso : nessuno. Spettatori : 150 circa

Chiedeva continuità mister Pittilino, dare seguito alla sorprendente quanto stupenda vittoria di Chioggia e togliere lo zero dalla casella delle vittorie interne.

Al “Tonello” arriva l’ Adriese, altra seria candidata alla vittoria finale che peró in trasferta non ha ancora mai vinto, racimolando fin qui solo 5 segni X lontano dalle mura amiche.

Azzurri schierati in avvio con l’ undici protagonista del blitz al “Fratelli Ballarin” quindi ancora Grudina-Felipe coppia centrale e Rigo avanzato a dar man forte alla mediana; ospiti granata con Rabbas a completare il tridente e l’ ex Capellari in mezzo al campo.

L’ entusiasmo con cui partono gli azzurri è coinvolgente e non passano che 30” per la prima clamorosa occasione, una traversa di Ciriello a Lazar battuto.

Bella gara, ritmi alti nei primi 25’ ma al 27’ il Torviscosa perde per infortunio uno dei più positivi : Novati lascia il posto a Zetto.

Calano i ritmi negli ultimi 15’ e le indubbie qualità che infarcisco l’ undici ospite escono alla distanza ma Ioan fa buona guardia sul destro di Rabbas prima e volando a deviare in corner la botta di Gemignani poi.

Prova a rispondere Bertoni ma al riposo si va sul risultato di reti bianche.

La condizione atletica supporta alla grande i padroni di casa che ripartono a spron battuto in avvio dei secondi 45’ creando con Zetto al 49’ e poi con Ciriello 54’ due grattacapi sventati da Lazar.

Ribalta il fronte Maniero che prova ad alleggerire la pressione azzurra con una conclusione a lato.

Al 59’ la gara si decide : Cucchiaro bissa la discesa di 7 giorni fa e assiste Rigo su cui è prodigioso Montin in recupero a salvare in angolo; ma il goal è solo rimandato perché sul corner, battuto da Bertoni, stacca di testa Ciriello a gonfiare la rete.

Trovata la rete del vantaggio ed assestata la reazione polesana, ripartono Zetto & co. alla ricerca del goal sicurezza.

Bertoni al 70’ ci prova col destro, mentre a Tuniz 5’ dopo rimane in gola l’ urlo del goal per il salvataggio di Martimbianco.

Ultima emozione il lob liftato ancora di Bertoni al 79’ deviato in corner dal colpo di reni di Lazar.

Nell’ ultimo quarto d’ ora i padroni di casa controllano senza rischiare praticamente nulla e così dopo 4’ di recupero possono vesteggiare la prima vittoria casalinga della stagione ed una classifica che ora vede gli azzurri rientrati nel gruppone-salvezza.



 

Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalitÓ indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info. Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''