.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2022 20 marzo

Bomber Ciriello stende anche la Virtus !!


VIRTUS CORNO - TORVISCOSA : 0 - 2

Reti : 55' e 77' Ciriello

VIRTUS CORNO : Nutta, Menazzi, Martincigh (Bizzoco), Fall (Mocchiutti), Beltrame, Guobadia, Kanapari (Ferrari), Libri, Ime Akam, Sittaro (Scarbolo), Don (Filipig). All. Peressutti

TORVISCOSA : Ceka, De Cecco, Presello, Nastri (Specogna), De Blasi (Borsetta), Rigo (Bastiani), Del Fabro (Zuliani), Villanovich, Ciriello (Comisso), Bertoni, Zetto. All. Pittilino

Arbitro : Santinelli Matteo della sez. di Bergamo (Carlevaris e Ponti della sez. di Trieste).

Note : recupero : 1' e 4'. corner : 4 - 2 per la Virtus Corno. ammoniti : Libri e Don (VC), Nastri e Del Fabro (T). espulso : al 48' Goubadia (VC) per doppia ammonizione. Spettatori : 100 circa.

 

Con una doppietta ad inizio ripresa del rientrante Ciriello, il Torviscosa espugna il “Cudriz” casa della Virtus Corno terza forza del girone e vede lì, ad un passo, la matematica certezza del primo posto nel girone B di Eccellenza FVG.

Gara che si presentava insidiosa alla vigilia quella contro i ragazzi di patron Libri, vuoi per la forza dell’ avversario fin qui imbattuto nel girone di ritorno e vuoi per gli infortuni che da alcune settimane falcidiano la rosa a disposizione di mister Pittilino, eppure la risposta ancora una volta è stata da grande squadra conscia della propria forza.

Alla lettura delle formazioni se tra i padroni di casa saltano all’ occhio le assenze di Gashi e dell’ ex Cucciardi squalificati, negli ospiti Toso e Pillon si uniscono ai lungodegenti Pratolino e Puddu, con Ceka che ritrova la titolarità e Del Fabro all’ esordio dal 1’.

Capolista che in avvio prende il comando delle operazioni e ci prova per prima con Del Fabro ma sono i padroni di casa a sfiorare il vantaggio con Kanapari che al 15’ prova uno spettacolare pallonetto che si stampa sulla traversa.

Da lì peró è un monologo ospite a cui manca solo il goal, vuoi per le parate di Nutta, bravo su De Blasi e Ciriello e vuoi per l’ imprecisone sottoporta di Bertoni e ancora Del Fabro.

Dopo soli 3’ nella ripresa l’ episodio che ancor più indirizza la gara a favore della capolista : Goubadia ferma fallosamente Bertoni e si vede sventolare il secondo giallo dal sig. Santinelli.

Ed alla prima occasione Ciriello porta avanti i suoi al 55’ quando si guadagna e col mancino realizza una punizione dai 16 metri.

Preme il Torviscosa alla ricerca del goal-sicurezza provandoci con Ciriello, Borsetta e Bertoni e trovandolo poi al 77’ grazie ancora al bomberissimo del girone (che sale a 21 reti) bravo a seguire la giocata Specogna-Bertoni e freddo a battere Nutta da due passi.

Non succede più nulla prima che il sig. Antonelli mandi tutti sotto la doccia dopo 4’ di recupero.



 

Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalitÓ indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info. Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''