FACEBOOK INSTAGRAM
2022 21 dicembre

Torviscosa e Cartigliano si spartiscono la posta in palio !!


TORVISCOSA - CARTIGLIANO : 0 - 0

TORVISCOSA : Ioan, Cucchiaro, Toso, Nastri, Tuniz, Felipe, Bertoni (Paoluzzi), Grudina, Gubellini (Zetto), Oman (Ciriello), Garbero. All.: Pittilino.

CARTIGLIANO : Chiarello, Pilotto (Griggio), Lunardon (Gobbetti), Boudraa, Miniati, Buson, Dixon, Brugnolo, Di Gennaro (Scapin T.), Barzon (Pregnolato), Trento (Scapin G.). All.: Ferronato.

Arbitro : Cardella Costantino della sez. di Torre del Greco (Iuliano della sez. di Siena e Selleri della sez. di Bologna).

Note : recupero : 1' e 5', corner : 6 - 3 per il Torviscosa. ammoniti : Cucchiaro e Gubellini (T), Pilotto (C). espulso : nessuno. Spettatori : 200 circa.

Si chiude con un pareggio a reti bianche l’ultima sfida 2022 per Torviscosa e Cartigliano, una divisione della posta sostanzialmente giusta ma che lascia il rammarico maggiore ai padroni di casa che a pochi minuti dalla fine hanno avuto una clamorosa occasione per fare bottino pieno.

Mister Pittilino, complici le defezioni Rigo squalificato e Ciriello e Zetto influenzati, rivede il suo 4-2-3-1 con Grudina che ritrova il suo posto e mediana mentre il trio Oman-Bertoni-Garbero supportano Gubellini unica punta.

Avvio promettente dei padroni di casa che in meno di 10 minuti sfruttando la verve sull’out sinistro della coppia Cucchiaro-Oman guadagnando tre corner che portano alla prima occasione del match al 9’ con Felipe che in controtempo, dal dischetto del rigore, alza alle stelle.

Nella fase centrale della prima frazione sale in cattedra la squadra vicentina che, guidata dalle geometrie di Miniati e dall’intraprendenza sull’out sinistro di Dixon, crea i primi grattacapi dalle parti di Ioan : al 22’ proprio il numero 7 da buona posizione mastica il destro su una palla ben lavorata nel cuore dell’ area da Di Gennaro, mentre al 29’ sempre il vivacissimo esterno di colore apparecchia per il sinistro a giro di Barzon che fa la barba al palo alla destra di Ioan.

Chiude in avanti la formazione di casa con Oman al 39’ che si accentra e fa partire un destro di poco alto ma su cui il portiere vicentino sembra però ben posizionato.

Rientrano meglio in campo dopo il thè Felipe & co. ed al 49’ Bertoni fa venire i brividi a Chiarello con un sinistro a giro di poco a lato.

Fase di spinta per i padroni di casa che nemmeno 2’ dopo vedono ancora la coppia Cucchiaro-Oman portare scompiglio in area ospite prima che un difensore spazzi il cross basso indirizzato a Gubellini a rimorchio.

Al 55’ si rivede Dixon che chiama Ioan alla respinta a mani aperte; buon momento questo per i ragazzi di mister Ferronato che al 61’ creano probabilmente la loro più grande occasione di giornata quando Di Gennaro scarica un destro angolatissimo su cui Ioan si distende prima che Tuniz in scivolata muri in corner il tap-in dell’ onnipresente Dixon.

Parte la girandola delle sostituzioni e Mister Pittilino trova nuova verve da Paoluzzi.

Al 63’ Garbero insiste sulla destra e mette in mezzo un cross per Gubellini anticipato in provvidenziale tuffo da Chiarello.

Ancora azzurri a caccia del goal vittoria al 73’ con Gubellini su punizione laterale di Paoluzzi : sfera leggermente troppo alta per la testa del bomber ex Pro Gorizia e sfera che sorvola la trasversale.

Prova con i cambi a tamponare la pressione friulana mister Ferronato, entrano infatti Gobbetti e Pregnolato, ma i padroni di casa sono decisi a far propria l’intera posta in palio e così al minuto 80 è la volta del neoentrato Ciriello provare col sinistro ribattuto in corner.

Il match point per i ragazzi di patron Midolini arriva all’ 86’ quando Toso in percussione sulla destra riesce a servire Garbero che contrastato calcia da posizione angolata a botta sicura ma sulla linea di porta Griggio si sostituisce al proprio portiere salvando i suoi.

Ultima emozione al 1’ di recupero quando ancora il sinistro di Paoluzzi mette a centro area una bella palla su cui Grudina con una buona porzione di specchio davanti trova la deviazione di un avversario in corner.

Non succede più nulla e dopo 5’ di recupero il sig. Cardella manda tutti sotto la doccia.

Ora per il girone C di Serie D 20 giorni di Pausa Natalizia : si torna in campo domenica 8 gennaio per la prima giornata del girone di ritorno.

Torviscosa Calcio coglie così l’occasione di augurare un buon Natale e felice Anno Nuovo a tutti i tifosi !!



 

Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalitÓ indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info.
Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''