FACEBOOK INSTAGRAM
2023 5 febbraio

Il Torviscosa crolla ancora in casa !!


TORVISCOSA - ESTE : 0 - 4

Reti : 20' Cuccato, 23', 54' e 81' Santi.

TORVISCOSA : Saccon (26’ Della Ricca), Cucchiaro (82’ Curumi), Tuniz (19’ Felipe), Rigo (85' Turchetto), Paoluzzi, Zetto, Novati, Grudina, Gubellini, Garbero (87’ Pozzani), Toso. All.: Pittilino.

ESTE : Agosti, Munaretto, Piccardi, Zanetti, Cuccato, Calgaro (92' Stringari), Franzolin (84’ Agostini), Caccin (86’ Pellielo), Perkovic (67’ Menato), De Vido, Santi (84’ Marchesan). All.: Pagan.

Arbitro : Zangara Gabriele della sez. di Catanzaro (Ferhati della sez. di Latina e Fecheta della sez. di Faenza).

Note : recupero : 4' e 4', corner : 3 - 2 per il Torviscosa. ammoniti : Grudina (T), Santi e Cuccato (E). espulso : nessuno. Spettatori : 150 circa

È ancora terra di conquista per le squadre avversario il “Tonello” di Torviscosa dove Zetto & co. non riescono proprio a venire a trovare il bandolo della matassa; ed è un ko pesante quello maturato quest ‘ oggi al cospetto dei padovani dell’ Este, vuoi per le quattro reti subite e vuoi perchè ancora una volta gli azzurri non sono riusciti a dare continuità alla prestazione precedente in trasferta.

E a peggiorare l’ umore in casa torviscosina ci si mette un infermeria che si riempie e che dopo Nastri, che ha chiuso anzitempo la sua stagione, vede ai box anche Ciriello, Tuniz, Saccon e Pratolino; ed è forse questa delle numerose ed importanti assenze l’ unica scusante di un pomeriggio da incubo, forse il peggiore della stagione.

Con Bertoni squalificato e Ciriello bloccato da un virus intestinale, poco prima del via da forfait Pratolino affaticato, costringendo mister Pittilino ad inserire inizialmente Paoluzzi e preservare il convalescente Felipe; centrale brasiliano che peró al 18’ è giocoforza costretto a scendere in campo per il problema alla caviglia che costringe Tuniz ad uscire.

Si parte agli ordini del sig. Zangara di Catanzaro in un pomeriggio freddo su un terreno sferzato da un fastidioso vento di bora per tutta la durata dell' incontro.

Dopo le prime fasi di studio al 20’ gli ospiti passano, Saccon mette in corner sul piazzato di De Vido ma nulla puó sull’ incornata di Cuccato susseguente al tiro dalla bandierina; azzurri sfrastornati e 3’ dopo la magia al volo di Santi indirizza pesantemente la gara perchè 2’ dopo anche Saccon, nel tentativo di rinviare un pallone, deve uscire lasciando il posto al baby 2005 Della Ricca.

Giallorossi in controllo che non lasciano iniziative ai padroni di casa mai pericolosi dalle parti di Agosti.

Sembrano partire più decisi ed aggressivi i ragazzi di casa dopo il thè ed al 47' una punizione di Paoluzzi è di poco alta, ma al 54' da una veloce ripartenza, Santi chiude virtualmente la gara battendo Della Ricca con il destro ad incrociare.

Con mezzora ancora da giocare è solo da aggiornare il taccuino con l' incornata al 70' di Grudina di poco alta e con la personale tripletta del bomber Santi, quarta rete ospite, che al minuto 81' realizza da dentro l' area dopo il servizio di Franzolin.

 

 



 

Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalitÓ indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info.
Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''