.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2018 21 aprile

Fiorenzo - Pavan per l’ aggancio ai playoff Nazionali !!


E. BRIAN - TORVISCOSA : 0 - 2

Reti : 10’ Fiorenzo e 56’ Pavan E.

E. BRIAN : Peressini D., Shimba, Peressini E., Pavan (Maestrutti), Nadalini, Codromaz, Lascala (Meret), Glavas, Frezza, D'Emanuele, Doukoure. All. Birtig

TORVISCOSA : Clocchiatti, Facca, Peloi (Pertoldi), Lestani (Fiorenzo), Zanon, Pramparo, Pavan E. (Godeas), Borsetta, Corvaglia (Pavan G.), Goz, Puddu. All. Vittore

Arbitro : Maccorin Michele della sez. di Pordenone (Forte e Aldrigo della sez. Basso Friuli).

Note : recupero : 2' e '. corner : 6 - 5 per la Brian . ammoniti : Zanon (T). espulso : nessuno. note : al 15’ Clocchiatti (T) ha parato un rigore a Glavas (B).

Spettatori : 150 circa.

Arriva alla 27^ giornata l’ aggancio al secondo posto, quello che da diritto agli spareggi nazionali tra seconde di Eccellenza. Grazie al blitz odierno in casa del Brian, brillante protagonista di questa seconda parte di stagione, ed al contomitante pari interno del Lumignacco, Godeas & co. agganciano i rossoblu udinesi al termine di una rincorsa durata ben 27 giornate.

Mister Vittore approccia a quest’ ultimo anticipo stagionale dovendo rinunciare a Buso e Deana infortunati, Colavetta impegnato al lavoro ed al croato Biasiol fermato dal giudice sportivo; ecco allora Borsetta completare la linea mediana lasciando il compito di scardinare la difesa di casa al classico trio Pavan-Corvaglia-Puddu.

Non passano neanche 20” ed il già menomato centrocampo del Torviscosa perde anche Lestani quest’ oggi pure promosso capitano, che nel primo contrasto della gara subisce un distorsione ad una caviglia; entra Fiorenzo e mister cambia modulo abbassando Puddu sulla linea dei centrocampisti a supportare Goz e Borsetta e accentrando Pavan nel ruolo del trequartista.

Azzurri ospiti per nulla tramortiti ed al 10’ da uno scambio tutto in velocità Fiorenzo-Pavan-Fiorenzo arriva il vantaggio esterno con il tocco dell’ ex Lignano che permette al neo-entrato di presentarsi davanti a Peressini e batterlo con un tocco sotto di pregevole fattura.
Il primo vero caldo estivo non sembra condizionare i 22 protagonisti ed al 14’ arriva la risposta dei ragazzi di Birtig quando Pramparo nn controlla, Doukoure si invola ma viene atterrato da Zanon al momento della conclusione; dal dischetto il destro centrale Glavas è ribattuto con i piedi da Clocchiatti bravo a rimanere in piedi fino all’ ultimo.
Ad un più manovriero Brian con Pavan e D’Emanuele geometri sopraffini, risponde il “torvis” con le verticalizzazioni che portano spesso davanti a Peressini gli avanti torviscosini.
E se al 25’ in superiorità Borsetta sbaglia il tocco al centro, siamo al 40’ quando Peressini è super a volare e deviare in corner in destro dal limite di Puddu dopo una percussione di Corvaglia a sinistra.
Nella ripresa, che si apre con gli stessi protagonisti della prima frazione, a partire meglio è il Brian alla ostinata ricerca del pari : ci prova Pavan dopo nemmeno 100” dai 20 metri ma il destro finisce fuori bersaglio.
Nel miglior momento dei padroni di casa arriva la rete del raddoppio di Pavan  al 56': ed è un goal da manuale del calcio quando Goz, probabilmente il migliore in campo,  verticalizza per Corvaglia il cui tacco no-look permette a Borsetta di presentarsi dinnanzi a Peressini ma anzichè calciare l’ ex Cjarlins serve a Pavan un pallone solo da insaccare a porta sguarnita.
La Brian, spinta dalla verve della sua trequarti, prova quantomeno di accorciare le distanze e tra il 62’ ed il 66’ arrivano le conclusioni imprecise di Pavan, D’Emanuele e Frezza che non impensieriscono l’ attento Clocchiatti.
Smaltita l’ adrenalina i padroni di casa con il passare dei minuti affievoliscono la loro carica offensiva e cosi il Torviscosa puó portare in porto senza ulteriori rischi un’ importante vittoria e festeggiare così l’ aggancio al Lumignacco al secondo posto.