FACEBOOK INSTAGRAM
2022 16 ottobre

Ciriello riprende il Legnago !!


LEGNAGO SALUS - TORVISCOSA : 1 - 1

Reti : 6' Rocco (LS) e 81' Ciriello (T).

LEGNAGO SALUS : Di Stasio, Gasparetto, Mazzali, Musumeci (Casarotti), Baradji, Bernardini, Rocco (Cognigni), Marcellusi (Sbampato), Sambou (Zanelli), Noce, Sternieri (Zarrillo). All.: Donati.

TORVISCOSA : Fabris, Toso (Cucchiaro), Tuniz, Nastri (Specogna), Rigo, Felipe, Novati, Boschetti (Bertoni), Ciriello, Garbero (Zuliani), Zetto (Borsetta). All.: Pittilino.

Arbitro : Di Renzo Simone della sez. di Bolzano (Lembo della sez. di Valdarno e Macchia della sez. di Moliterno).

Note : recupero : 1' e 4'. corner : 13 - 1 per il Torviscosa. ammoniti : Sternieri e Santi (LS), Zetto, Felipe e Bertoni (T). espulsi : al 52' Baradji (LS) per doppia ammonizione e al 92' mister Donati (LS) per proteste. Spettatori : 200 circa

Torna a fare punti, dopo la sconfitta nel derby, il Torviscosa di patron Midolini che al “Sandrini” di Legnago gioca una cara accorta e dai due volti contro una big del campionato: resiste nei primi 30’ alle folate dei “rossi” di casa per poi trovare fiducia e sfiorarela vittoria, in una ripresa largamente dominata complice anche la superiorità numerica.

Mister Pittilino, vista la squalifica di Grudina e l’ infortunio di Oman ridisegna un 4-2-3-1 dove Zetto e Nastri formano la coppia in mediana e Ciriello ritrova la titolarità.

Sembrano partire bene gli azzurri ma al 6’ una percussione sulla fascia mancina di Marcellusi permette a Rocco di infilare Fabris per il vantaggio veronese.

Vacillano ma non sbandano Felipe & co. bravi a restare in partita evitando di subire il raddoppio.

Al 43’ prima grande occasione per il Torviscosa con Di Stasio fenomenale a deviare in corner il pallonetto a botta sicura di Ciriello.

La ripresa si apre con il doppio giallo a Baradji reo, nell’ occasione, di un fallo da dietro assai duro su Garbero sulla trequarti.

Il pari, dopo aver creato tanto, arriva al minuto 81 con Ciriello puntuale nel finalizzare il tacco di Cucchiaro.

Nel finale doppia occasione per il blitz da 3 punti con Bertoni all’ 87’ su cui Di Stasio è attento e con Novati che di testa a inizio del recupero non trova lo specchio da due passi.

 



 

Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalitÓ indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info.
Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''