.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2018 18 marzo

La zona Cesarini arride agli azzurri !!


TORVISCOSA - TRICESIMO : 2 - 0

Reti : 85' Biasiol e 87' Pavan.

TORVISCOSA : Buso, Pertoldi, Colavetta, Lestani, Zanon, Pramparo, Pavan, Biasiol, Borsetta, Goz (Fiorenzo), Tuan (Godeas). All. Vittore

TRICESIMO : Tubaro, Pretato, De Agostini, Bertossio, Balzano (Condolo S.), Appiah, Scarsini, Condolo M. , Cotrufo, Favero, Del Piero. All. Corosou

Arbitro : Santarossa Davide della sez. di Pordenone (Carlevaris della sez. di Trieste e Munitello della sez. di Monfalcone).

Note : recupero : 0' e 3'. corner : 5 - 3 per il Torviscosa. ammoniti : Pramparo (TO), Cotrufo e Condolo S. (TR). espulso : nessuno.

Spettatori : 100 circa. 

Arriva in piena zona Cesarini l' uno-due griffato Biasiol-Pavan che regala al Torviscosa di patron Midolini un' importante affermazione che certifica la terza piazza in graduatoria punendo forse oltre misura un ottimo avversario autore di una prestazione di spessore.

Che non sarebbe stato facile venire a capo del Tricesimo lo si sapeva: vuoi per la concretezza e la determinazione della squadra allenata da Corosu alla ricerca degli ultimi punti per allontanarsi definitivamente dalla zona playout vuoi per le importanti assenze che limitavano all' osso le scelte di mister Vittore costretto a rinunciare a Facca, Deana, Corvaglia e Puddu e schierare Tuan, un centrocampista, a completamento della linea offensiva.

Gli azzurri udinesi, scesi al Tonello sicuri di giocarsi  le proprie carte, giostrano attorno al perno Favero pronto, col suo mancino, ad innescare la fantasia le la velocità di Balzano, Cotrufo e Del Piero; dopo aver corso un rischio al 5' con il tiro da dentro l'area di Borsetta che ha colpito il palo esterno, gli ospiti vanno vicinissimi al vantaggio al 22' con la conclusione ravvicinata di Cotrufo respinta in modo miracoloso dal reattivo Buso. Equilibrio nella seconda parte di prima frazione ed equilibrio anche nella ripresa, spezzato dall’ occasione al 58' con Cotrufo, la cui conclusione da buona posizione è finita a lato anche per un rimbalzo irregolare del pallone. Nel finale il campo pesante taglia le gambe agli ospiti autori di una prestazione assai dispendiosa e così il Torviscosa trova modo di far sua l’ intera posta siglando un mortifero uno-due in meno di 3’ : il vantaggio arriva all’ 85’ grazie al destro di Biasiol da fuori area, un colpo di rara potenza e precisione all’ incrocio per la terza marcatura consecutiva del difensore croato anche oggi schierato nel trio di centrocampo. A mettere la parola fine alla contesa ci ha poi pensato Pavan, che dopo essersi allargato sulla destra ha trovato il diagonale vincente sul secondo palo.

Ora due settimane di pausa per permettere alle rappresentative di disputare il Torneo delle Regioni prima, ed a tutti gli sportivi di festeggiare la Santa Pasqua poi; si torna in campo l’ 8 aprile con i ragazzi di mister Vittore impegnati sul campo dell’ Union Pasiano.