.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2019 27 ottobre

Il Torviscosa vola in testa !!


LUMIGNACCO - TORVISCOSA : 2 - 4

Reti : 19' e 45'+1' Puddu (T), 60' Smrtnik (L), 62' rig. Baruzzini (T), 77' Appiadu (L) e 92' Peressini (T).

LUMIGNACCO : Colesso, Imbrea (Sparavigna), Cargnello, Appiadu, Cossovel, Diop, Rapport, Smrtnik (Fall), Cassin (Tano), Liuskic (Coassin), Geromin (Tomadini). All. Rossi

TORVISCOSA : Nardoni, Facca, Sclauzero (Miolo), Peressini, Zanon, Russian, Zucchiatti (Tuan), Baruzzini (Lestani), Zannier (Grassi), Puddu, Zetto. All. Pittilino

Arbitro : Galioto Sebastiano della sez. di Siracusa (Nardella della sez. di Trieste e De Prato della sez. di Udine)

Note : recupero : 3' e 5'. corner : 4 - 1 per il Torviscosa. ammoniti : Cossovel e Rapport (L), Facca, Russian e Lestani (T). espulso : al 91' Diop (L) per doppia ammonizione. Spettatori : 100 circa.

Con una prestazione di forza e carattere il Torviscosa batte il Lumignacco e, grazie ad i risultati che maturano sugli altri campi, per la prima volta in stagione vola in testa solitaria alla graduatoria di Eccellenza.

Contro una formazione che in settimana ha avvicendato mister Barbieri affidandosi a Marco Rossi, e che  nei 90' odierni a dimostrato ampiamente di non meritare lo 0 in graduatoria, mister Pittilino deve fare a meno del guardiano Nardoni a cui tutto l' ambiente biancoazzurro fa le migliori felicitazioni per la nascita della primogenita Sofia; tra le fila azzurre da rimarcare anche il baby Sclauzero all' esordio dal 1' tra i grandi.

Prima occasione per i rossoblù di casa quando al 2' Cassin si fa bloccare a terra il destro scaturito da uno scivolone sulla trequarti di Zanon.

Scampato il pericolo prende in mano le redine del gioco l' undici ospite che dopo aver alzato il baricentro costantemente nella metá campo avversaria al 19' passa con Puddu lesto a ribattere in rete il doppio palo colpito da Baruzzini su punizione : palla giá dentro oppure no? Il tap-in del bomber azzurro toglie ogni dubbio agli amanti delle statistiche.

La legittimazione del vantaggio arriva al 1' di recupero ancora con Puddu bravo a sfruttare la percussione di Facca sulla fascia ed insaccare alle spalle di Colesso.

La ripresa si apre con il palo di Baruzzini direttamente da corner al 56' poi un lieve passaggio a vuoto di Zanon e & co. permette a Smrtnik di accorciare al 60' ma nemmeno 2' dopo la percussione in area dell' ex Zetto permette a Baruzzini dal dischetto di riportare a due le reti di vantaggio.

Non hanno nulla da perdere i padroni di casa che al 77' accorciano ancora con il difensore Appuadu bravo ad inserirsi tra le maglie difensice biancoazzurre.

Ma l' impressione, passaggi a vuoto a perte, é che il Torviscosa abbia in mano la sfida ed infatti a scongiurare ogni patema arrriva al 91' la quarta rete di Peressini bravo di testa a sfruttare il corner di Lestani.

Nel finale doppio giallo a Diop e sipario che cala sulla sfida che riporta in vetta il biancoazzurro torviscosino!!