.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2020 18 gennaio

Gli azzurri non sfondano ed il Tricesimo strappa un punto !!


TORVISCOSA - TRICESIMO : 

Reti : 37' rig. De Blasi (TR), 52' Puddu (TO).

TORVISCOSA : Clocchiatti, Colavecchio, Tuniz, Facca, Zanon, Russian, Toso (Capellari), Baruzzini, Borsetta (Zucchiatti), Puddu, Zetto. All. Pittilino

TRICESIMO : Ganzini, Del Piero, Mansutti, Osso Armellino, Pretato, Cussigh, De Blasi, Bertossio (Dedushaj), Llani, Balzano (Lius della Pietà), Fadini (Condolo). All. D' Andrea

Arbitro : Zilani Stefano della sez. di Trieste (Bignucolo e Turnu della sez. di Pordenone).

Note : recupero : 1' e 4'. corner : 3 - 2 per il Torviscosa. ammoniti : Colavecchio e Zanon (TO), Fadini (TR). espulsi : al 44' Dedushaj (TR) ed al 46' Puddu (TO) per doppia ammonizione. Spettatori : 100 circa.

Si ferma a sette la striscia di vittorie consecutive del Torviscosa che ancora una volta, ed era già successo con Ronchi e Flaibano, non riesce a ribaltare il risultato una volta andato in svantaggio; e così, in attesa dei risultati di domani, gli azzurri aumentano di un solo punto il vantaggio sulle dirette inseguitrici in classifica Brian, Pro Fagagna e Manzanese.

Eppure l' avvio è confortante per i boys di patron Midolini che con un ispirato Tuniz, quest' oggi schierato sulla linea degli attaccanti, mettono in affanno la retroguardia ospite già al 1' con una palla servita sulla testa dell' accorrente Toso che però si spegne di nulla sul fondo.

Azzurri che hanno la grande occasione al 35' con un rigore procurato da Zetto ma incredibilmente sparato alto dallo specialista Baruzzini; goal sbagliato, goal subito e così al 37' con bravura e mestiere Llani dalla parte opposta si procura un altro rigore che l' ex di turno De Blasi trasforma con freddezza e precisione.

Il risultato maturato nei primi 45' permette a mister Zucco (oggi in tribuna per squalifica) di improntare una ripresa d' attesa imperniata sulle ripartenze ma al 52' Puddu riporta la gara in parità battendo il baby Ganzini di prima intenzione sulla scorribanda laterale dell' onnipresente Tuniz.

La capolista sulle ali dell' entusiasmo prova a spingere ed al 72' ancora Puddu, con una splendida girata al volo, non trova lo specchio di un nonnulla;

Nel finale saltano tutti gli schemi e si assiste a ripetuti cambi di fronte ed entrambe le compagini hanno la palla per portarsi a casa l' intera posta : prima ci vanno vicini gli ospiti all' 85' con il neoentrato Dedushaj sul cui destro al volo il compagno Llani fa involontariamente scudo con il corpo salvando Clocchiatti.

Nel primo minuto di recupero miracolo di Ganzini sul sinistro di Zucchiatti mentre sulla ribattuta in mischia un presunto tocco di mano in area, giudicato involontario dal sig. Zilani, porta alle vibranti proteste dei padroni di casa e nel clima di nervosismo a farne le spese è capitan Puddu, allontanato dal campo per somma di ammonizioni dopo un fallo a centrocampo.