.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2020 12 settembre

Azzurri bloccati all’ esordio !!


RONCHI - TORVISCOSA : 2 - 2

Reti : 10' Motta (R), 37' Kogoi (R), 44' Puddu (T) e 67' Baruzzini (T).

RONCHI : Drascek, Lo Cascio, Visintin, Dominutti, Bucca, Zampa (Autiero), Kogoi (Calistore), Dika, Motta, Markic (Rocco), Becirevic (Iacoviello). All. Gregoratti

TORVISCOSA : Nardoni, Facca, Locati (Tirelli), Zetto, Pratolino, Colavetta (De Cecco), Borsetta (Ilic), Baruzzini, Dimas (Novati), Puddu, Toso (Venaruzzo). All. Pittilino

Arbitro : Zilani Stefano della sez. di Trieste (Ferreti e Carbone della sez. di Trieste).

Note : recupero : 1' e 6' corner : 8 - 3 per il Torviscosa. ammoniti : Drascek, Bucca e Zampa (R), Zetto, Toso e Venaruzzo (T). espulso : nessuno. Spettatori : 100 circa.

Inizia con un pareggio la stagione ufficiale del nuovo Torviscosa di Patron Midolini, che nella prima giornata dell’ inedita Coppa Italia FVG 20/21 è bloccato sul terreno del "A. Lucca" di Ronchi dei Legionari.

È stata peró una sfida in salita per Capitan Puddu & co. sorpresi in avvio dalla freschezza e dalla velocità di una formazione che in estate ha cambiato guida tecnica e ben sette undicesimi della passata stagione.

Passano meno di 10’ e i padroni di casa sono in vantaggio con un bel pallonetto di Motta che supera Nardoni dopo una serie di rimpalli in area azzurra.

Risposta confusionaria degli ospiti che al 37’ sono incredibilmente infilati dal velocissimo contropiede di Kogoi che supera ancora una volta Nardoni; mister Pittilino non ci sta e comanda due cambi gia al 38’ : Locati e Colavetta lasciano il posto a Tirelli e De Cecco per un più offensivo 4-2-3-1.

Azzurri bravi a ridurre lo svantaggio allo scadere della prima frazione con l’ inzuccata di Puddu su corner di Baruzzini.

Ripresa con gli ospiti padroni del campo ed al 67’ Baruzzini su punizione, specialità della casa, riporta in paritá la contesa.

Azzurri decisi ad operare il sorpasso ma prima Borsetta e poi Puddu sprecano davanti a Drascek mentre all’ 87’ è la traversa a dire di no al sinistro ancora di Baruzzini.

Torviscosa di nuovo in campo tra sette giorni contro la Pro Cervignano per il derby della Bassa e per non perdere contatto con la Pro Gorizia già leader solitaria del girone.