.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2018 29 aprile

Azzurri bloccati : svanisce il sogno Play Off !!


KRAS REPEN - TORVISCOSA : 0 - 0

KRAS REPEN : D'Agnolo, Baskera, Ciave, Radujko, Hadzic, Parola (Ciriello), Juren, Venturini (Klancic), Carlevaris, Grujic, Stanich. All. Knezevic.

TORVISCOSA : Clocchiatti, Facca (Pertoldi), Colavetta, Goz, Zanon, Biasiol, Pavan, Borsetta, Corvaglia, Lestani, Godeas (Tuan), Puddu. All. Vittore.

Arbitro : Gauzolino Simone della sez. di Torino (Sirbu della sez. di Udine e Melchiorre della sez. di Gorizia).

Note : recupero : ' e '. corner :  -  per il . ammoniti : (K), (T). espulso : nessuno. Spettatori : 100 circa.

Sfuma all' 85' sulla clamorosa traversa piena colpita da Corvaglia il sogno biancoazzurro di acciuffare per il terzo anno di fila i playoff Nazionali.

Al termine di una stagione che rimane comunque strepitosa dopo i balbettii iniziali, i ragazzi di mister Vittore, ottimo timoniere di una nave inizialmente traballante, raggiungono un prestigioso terzo posto matematico a 90' dal termine.

Il rammarico dell' entourage del tecnico ex Cjarlins è quello di aver rallentato sul più bello, dopo aver rincordo e solo 7 giorni fa agganciato la seconda piazza; poi forse le fatiche fisiche e nervose si sono fatte sentire e i due pareggi in 4 giorni con Manzanese e Kras hanno segnato il passo.

Anche la gara di quest'oggi, come quella con gli orange di Bertino ha fatto vedere una truppa un po' scarica, senza le trame fluide e coinvolgenti delle giornate precedenti; possesso palla per lunghi tratti in mano a Godeas & co. ma sono mancate la brillantezza e la velocità dei giorni migliori.

Anche in questa importante sfida contro una squadra con l' acqua alla gola e bisognosa di punti per rimanere attaccata al treno playout il clan biancoazzurro deve lamentare importanti assenze (Pramparo squalificato e Lestani scavigliato le ultime)che costringono mister Vittore a ridisegnare la formazione.

Dopo gli avvii di entrambe le frazioni in cui i carsolini si sono fatti preferire chiamando all' opera la difesa biancoazzurro ottimamente guidata dall' ormai sicuro Clocchiatti è capitan Godeas a prendersi in mano la squadra e a suonare la carica; le news che arrivano da Lauzacco raccontano di un Lumignacco in vantaggio e così ai ragazzi del pres Midolini serve solo una vittoria.

E' l' ex Corvaglia al 11' a chiamare in causa con un bel intervento D' Agnolo che si rifugia in corner, ed è ancora la stessa sfida a ripresentarsi al 66' ma è ancora vinta dall' estremo di casa che a tu per tu con il 9 ospite neutralizza da campione.

Si arriva così all' episodio dell' 85' sulla traversa ancora di Corvaglia contro cui si infrangono i sogni 2018 del Torviscosa.

Ultimo appuntamento domenica 6 maggio quando per l' ultima apparizione di questa stagione, al Tonello arriverà l' Ol3.