.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2019 8 dicembre

Azzurri ancora vincenti al ''Campagnuzza'' !!


PRO GORIZIA - TORVISCOSA : 0 - 2

Reti : 61' Baruzzini e 88' Zannier.

PRO GORIZIA : Miani, Battaglini (Piscopo), Cantarutti, Cerne, Millo, Visintin (Favero), Lombardi, Samotti (Crevatin), Pillon, Grion, Hoti. All. Coceani

TORVISCOSA : Nardoni, Peressini (Russian) Colavecchio, Capellari (Toso), Zanon, Tuniz, Zucchiatti (Lestani), Baruzzini, Puddu (Borsetta), Zetto. All. Pittilino

Arbitro : Zilani Stefano della sez. di Trieste (Monfregola della sez. di Gradisca d' Isonzo e Ponti della sez. di Trieste).

Note : recupero : 2' e 5'. corner : 6 - 4 per il Torviscosa. ammoniti : Lombardi, Pillon e Hoti (PG), Peressini e Tuniz (T). espulso : Cerne (PG) all' 80' per doppia ammonizione. Spettatori : 150 circa.

Continua la corsa in vetta alla classifica di Eccellenza del Torviscosa che, complice la sconfitta interna del Fagagna, allunga a +4 in attesa del recupero del Brian Lignano, nuova seconda forza del Campionato.

Il ritorno al "Campagnuzza - Bearzot" ha un sapore dolce per la truppa di mister Pittilino che nemmeno 20 giorni fa aveva conquistato la Finalissima di Coppa battendo in una combattutissima gara di ritorno l' undici goriziano in rimonta.

Continua a giostrare la sua ampia rosa il mister azzurro ed alla lettura delle formazioni si nota il ritorno dal 1' di Peressini, Zanon e Zannier; dalla parte opposta mister Coceani lancia subito nella mischia il nuovo arrivo Lombardi.

La prima frazione, seppur combattuta, vede un maggiore equilibrio anche se le migliori occasioni sono azzurre grazie al sinistro di Baruzzini al 12' ed alla sventagliata di poco alta di Capellari al 17' alta di poco.

Ci prova due volte Zucchiatti al 25' ed al 45', con un diagonale a lato di non molto sul palo lontano prima e con una conclusione ottimamente respinta da Miani poi; in mezzo l' unico squillo della squadra di casa al 42' con il piazzato dello specialista Grion deviato dalla barriera.

La ripresa, come nelle ultime gare giocate ( vedi derby col Cervignano e recupero con il Fontanafredda) vede rientrare in campo un Torviscosa deciso ad indirizzare la gara e così al 59' ci vuole il miglior Miani per tenere i suoi in partita sulla punizione di Baruzzini; ma il vantaggio è nell' aria ed arriva 2' dopo direttamente dal corner ancora con Baruzzini che calcia teso verso la porta dove probabilmente una deviazione in mischia, aiuta la sfera a superare la linea bianca in prossimità del palo lontano prima che Puddu ribadisca in rete.

I padroni di casa colpiti, provano ad imbastire una risposta con Hoti al 65' ma un attento Nardoni accompagna la sfera in corner mentre deve ancora fare gli straordinari il dirimpettaio Miani sul destro di Puddu al 70'.

Subito dopo i padroni di casa restano in 10 per il doppio giallo a Cerne reo, già ammonito, di allontanare la palla dopo un fallo fischiatogli contro dal direttore di gara; sig. Zini che sembra non accorgersi del secondo giallo al numero 4 di casa ma aiutato dall' assistente mostra il rosso all' ex Virtus Corno.

Azzurri ospiti ora padroni del campo e ancora Puddu al 79' fa gridare al goal i supporters azzurri ma la girata è sul fondo, prima che Zannier, lanciato in campo aperto da Lestani, eviti Miani e chiuda la gara depositando la seconda rete all' 88'.