.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2020 23 febbraio

Zannier mantiene in corsa il “Torvis” !!


TORVISCOSA - LUMIGNACCO : 1 -0

Reti : 8' Zannier.

TORVISCOSA : Clocchiatti, Colavecchio, Tuniz, Toso, Zanon, Colavetta, Zucchiatti (Borsetta), Baruzzini, Zannier (Capellari), Puddu, Zetto. All. Pittilino

LUMIGNACCO : Maurig, Minen (Coassin), Potenza, Diop (Tomadini), Cossovel, Altoé, Brichese (Della Mora), Appiadu, Turlan (Giymah Frimpong) Casseler (Fiorenzo), Zambusi. All. Cavalca

Arbitro : De Stefanis Roberto della sez. di Udine (Polo Grillo e Lendaro della sez. di Pordenone)

Note : recupero : 3' e 4'. corner : 3 - 2 per il Torviscosa. ammoniti : Zannier, Puddu e mister Pittilino (T), Minen, Diop e Brichese (L). espulso : nessuno. Spettatori : 100 circa.

Basta una rete di Zannier, dopo nemmeno 10’, al Torviscosa per battere il Lumignacco e provare a rimanere al passo della capolista Manzanese che non conosce battute d’ arresto in vetta alla graduatoria di Eccellenza.

La vittoria orange nell’ anticipo di ieri mette pressione sulle dirette inseguitrici e così al “Tonello” si assiste ad una gara tesa e in cui alla fine è lo spettacolo a mancare; due squadre che puntano al sodo vista l’ importanza dei tre punti per i rispettivi obiettivi.

Nota di merito quindi per i ragazzi di patron Midolini l' aver portato a casa con il minimo scarto senza rischiare nulla, una di quelle gare in cui l' avversario non aveva nulla da perdere.

Alla lettura delle formazioni la prima (delle poche) emozione di giornata : la porta azzurra è difesa da Clocchiatti dopo che Nardoni nel riscaldamento accusa un colpo della strega; per il resto le formazioni sono quelle annunciate con Capellari, di ritorno dal Roma Caput Mundi con la Rappresentativa Nazionale, che siede in panchina e Toso a completare il trio di centrocampo.

Ospiti invece, con mister De Pieri squalificato e sostituito in panchina da Cavalca, che si schierano con un coperto 5-3-1-1 col chiaro intento di contenere e magari provare a pungere con le ripartenze.

Parte bene la squadra di mister Pittilino che al 2’ chiama in causa il rientrante Maurig sul colpo di testa di Zucchiatti mentre 2’ dopo la punizione di Baruzzini si spegne di poco sul fondo.

All’ 8’ arriva la rete che deciderà la sfida : splendida mezza rovesciata di Zannier ad impattare il cross di Tuniz dopo la punizione da sinistra del solito Baruzzini.

Appena dopo il quarto d’ ora chiede il rigore il goleador di giornata ma per il sig. De Stefanis si tratta di simulazione : rimane qualche perplessità visto che il 9 di casa lascerà poco dopo il campo per i postumi del contrasto subito.

A metà frazione calano i ritmi dei padroni di casa e così gli ospiti possono mettere il naso nella metà campo di casa senza peró creare alcun pericolo dalle parti di Clocchiatti.

Taccuino delle occasioni ancor più scarno nella ripresa dove ci si aspetterebbe un Lumignacco più propositivo in avanti ed un Torviscosa ad agire in ripartenza ed invece il cronometro corre veloce fino all’ 80’ quando l’ urlo di gioia del neo entrato Borsetta è strozzato dalla bandierina alzata dell’ assistente mentre allo scadere ancora padroni di casa a chiedere il penalty per un atterramento di Puddu ma per il direttore l’ intervento di Cossovel è regolare e si puó proseguire.

Arrivano così 4’ di recupero in cui ad un comunque buon Lumignacco fino alla trequarti manca lo stoccatore e così Clocchiatti puó chiudere la gara con i guantoni puliti.