.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2018 25 aprile

Lius della Pietà stoppa il Torviscosa !!


TORVISCOSA - MANZANESE  : 1 - 1

Reti : 74’ Corvaglia (T), 76’ Lius della Pietà (M).

TORVISCOSA : Buso, Pertoldi, Colavetta, Biasiol, Zanon, Pramparo, Pavan, Borsetta (Fiorenzo), Corvaglia, Goz, Puddu. All. Vittore.

MANZANESE : Bulfon, Tuniz, Sittaro, Tosone, Zanolla, Paolucci, Kugi (Vuerich), De Vescovi, Sokanovic (Lius della Pietà), Nin (Mascarin), Bergamasco. All. Bertino.

Arbitro : Bignucolo Omar della sez. di Pordenone (Scremin e Bernardi della sez. di Trieste).

Note : recupero : 0' e 4'. corner : 7 - 3 per il Torviscosa. ammoniti : Biasiol, Pramparo e Fiorenzo (T), Bergamasco (M). espulso : nessuno. Spettatori : 100 circa.

Potrebbe costare caro alle ambizioni torviscosine di raggiungere i playoff Nazionali l' inzuccata con cui Lius della Pietà neanche 100" dopo il vantaggio azzurro, ha riportato in parità le sorti della gara del "Tonello" regalando agli orange il punticino della matematica salvezza.

Mister Vittore, certificata la distorsione alla caviglia di Lestani, schiera la stessa formazione di Precenicco con il rientrante Biasiol a prendere il posto di Fiorenzo e schierarsi davanti la difesa; dall' altra parte la baby formazione di Bertino vede negl' undici inziali un nugulo di giovani ambiziosi guidati dai "senior" Tosone-Paolucci-Sokanovic e con bomber Lius della Pietà inizialmente in panchina.

Nonostante un caldo asfissiante si parte su buoni ritmi, con i padroni di casa a gestire maggiormente la sfera e con gli ospiti bravi ad imbrigliare lo fonti di gioco azzurre non concedendo pressochè mai libertà al mobile tridente torviscosino : così i primi 45' non regalano alcune vera emozione se si accettua una combinazione alla mezzora tra Goz e Pavan che porta Corvaglia al tiro su cui la difesa orange è attenta a rifugiarsi in corner.

Con le notizie che arrivano da Ronchi dove il Lumignacco è segnalato in vantaggio, si riparte per la ripresa che già in avvio regala maggiori occasioni è già al 47' qualche protesta ospite sul presunto tocco di mano di Zanon in area. Dalla parte opposta è ancora Corvaglia a tentare la via della rete al 49' ... rete che arriva al 74' con una spettacolare rovesciata del "9" azzurro su corner di Pavan. Azzurri non brillantissimi come in altre occasioni ma in vantaggio a poco più di 15' dalla fine ; ma oggi probabilmente non è giornata e dopo 2' Lius della Pietà, appena entrato, incorna alle spalle di Clocchiatti il cross da destra di Tuniz.

Azzurri colpiti e senza più le forze di ritrovare il vantaggio mentre la giovane Manzanese può controllare e sembra accontentarsi del punticino della matematica permanenza in categoria : si arriva così al triplice fischio del sig. Bignucolo che manda i ventidue protagonisti sotto la doccia.