.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2018 2 dicembre

Corvaglia rimette in moto il Torviscosa !!


GEMONESE - TORVISCOSA : 0 - 2

Reti : 77' e 93' Corvaglia.

GEMONESE :  Menegon, Zucca, Coslovich (Londero), Ursella, Bortolotti, Persello, Cozzi (Aste), Leonarduzzi (Siqeca), Zannier (Aviani), Venturini (Cargnelutti), Arcon. All. Bortolussi

TORVISCOSA : Nardoni, De Blasi, Facca, Zanon R, Lestani (Piccolotto), Colavecchio, Collavetta, Borsetta, Tuan, Corvaglia, Puddu (Peloi), Toso (Facca). All. Zanuttig

Arbitro : Piccolo Michele della sez. di Pordenone (Dusso della sez. di Udine e Bitti della sez. di Pordenone).

Note : recupero : 3' e 5'. corner : 6 - 3 per il Torviscosa. ammoniti : Bortolotti e Cargnelutti (G), Tuan (T). espulso : al 71' Zucca (G) per doppia ammonizione. al 16' Menegon (G) ha parato un rigore a Puddu (T). spettatori : 100 circa.

Porta ancora bene la lontananza dal “Tonello” per il Torviscosa di mister Zanuttig; percorso ancora netto dopo l’ affermazione di Lignano con una prestazione, quella odierna, confortante anche sul piano della tenuta fisica, vero tallone d’ achille di Lestani & co.
Contro una Gemonese accreditata di ben tre vittorie consecutive e che ha venduto cara la pelle, gli azzurri mettono le mani sul bottino pieno nell'ultimo quarto d'ora con la doppietta del nuovo capocannoniere Corvaglia sfruttando così la superiorità numerica maturata per il doppio giallo comminato a Zucca al 71’.
Ancora problemi di formazione tra le fila biancoazzurre, oggi marcano visita Deana e Zanon C, mentre Piccolotto parzialmente recuperato siede in panchina dove si rivede Goz.
Partita intensa e giocata a ritmi elevati per buoni tratti della gara, con le squadre attente a difendersi ama che non disdegnano di creare occasioni per portarsi in vantaggio. 
Pronti via, è subito la Gemonese a rendersi pericolosa, l'iniziativa sulla sinistra di Arcon che salta in velocità Lestani viene murata in corner da Colavetta.
La risposta del Torviscosa al 15’ con la percussione di Puddu scattato sul filo del fuorigioco : appena dentro l’ area il contrasto di Zucca è falloso e per il sig. Piccolo è rigore. Lo stesso Puddu si incarica della trasformazione ma ne scaturisce una conclusione debole, facile preda di Menegon. Risultato che non si schioda, ed al 22' ancora Puddu manca il bersaglio a conclusione di un bel fraseggio con Toso e Corvaglia.
Nonostante il rigore sbagliato, è il Torviscosa a cercare con maggiore convinzione il vantaggio, al 32' Zanon R serve con un lungo rilancio Borsetta che cerca la battuta al volo, la palla peró da solo l’ illusione del goal terminando sull'esterno della rete.
Al rientro dagli spogliatoi è ancora Puddu, desideroso di farsi perdonare l’ errore dal dischetto, a galoppare verso l’ area giallorossa ma la conclusione che ne scaturisce pecca di precisione.
 
La partita si infiamma  intorno al quarto d'ora : prima Nardoni salva il vantaggio della Gemonese opponendo il corpo ad Arcon poi, sulla sponda opposta per ben due volte di fila ci mette una pezza Menegon sulle conclusioni ravvicinate di Corvaglia assistito da De Blasi. Più Torviscosa che Gemonese nella ripresa, che col passare dei minuti paga l'espulsione di Zucca al 71’ per doppia ammonizione quando giá ammonito ferma una ripartenza ospite. Al 73' Menegon si allunga in tuffo sul sinistro di De Blasi, ma nulla può al 77’ quando dal fondo destro Lestani centra basso per l’ accorrente Borsetta splendido col tacco a liberare Corvaglia che davanti alla porta deve solo insaccare sul palo lontano. La girandola di sostituzione porta poco alla squadra di Bortolussi e a tempo abbondantemente scaduto, siamo al 93’, la verticalizzazione di Tuan buca la difesa di casa con Corvaglia che scatta sul filo del fuorigioco, salta Menegon in disperata uscita e da posizione defilata insacca il definitivo 2-0.