.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2018 25 agosto

Azzurri, è un esordio amaro !!


FIUME VENETO BANNIA - TORVISCOSA : 2 - 1

Primo Turno Coppa Italia di Eccellenza - gara di andata

Reti : 25' Goz (T), 39' Alberti (FVB), 81' Volpatti (FVB)

FIUME VENETO BANNIA : Rossetto, Guizzo, Soldan (Verardo), Battiston, Volpatti, Coletto (Mustafa), Iacono, Babuin, De Piero (Paciulli), Alberti (Dei Negri), Gurgu (Manzato). All. Giavon

TORVISCOSA : Nardoni, Zucchiatti, Zanon, Tuan, Lestani, Colavetta, Piccolotto (Peloi), De Blasi, Corvaglia, Goz (Toso), Sangiovanni . All. Marin

Arbitro : Trotta Giacomo della sez di Udine (Vindigni e Aldrigo della sez. Basso Friuli).

Note : recupero : 2' e 4'. corner : 7 - 5 per il Torviscosa. ammoniti : Volpatti (FVB), Lestani (T). espulso : nessuno. note : al 24' Rossetto (FVB) ha parato un rigore a Sangiovanni (T).

Spettatori : 100 circa.

Comincia in salita l' avventura in Coppa Italia per il nuovo Torviscosa targato Marin; nella gara d' andata valevole per il primo turno della competizione regionale i ragazzi di patron Midolini cadono al cospetto del Fiume V. Bannia in terra pordenonese.

Era iniziata bene per i biancoazzurri che nei primi minuti avevano dimostrato piglio ed organizzazione e dopo aver sbagliato un penalty al 24' con Sangiovanni (superlativa la risposta in corner di Rossetto) erano passati nemmeno un minuto dopo con Goz bravo a finalizzare la veloce ripartenza Sangiovanni-Corvaglia.

La rimonta neroverde prende avvio, un po' a sorpresa al 39' , con la magia di Alberti che da 50 metri batte una punizione, in cui tutti si aspettano il cross in area, sorprendendo Nardoni fuori dai pali. 

In avvio ripresa sono i padroni di casa a dimostrarsi piu spigliati e freschi ; arriva così l' occasione di Gurgu al 47' in cui Nardoni e Colavetta in coabitazione alzano in corner mentre al 54' è Lestani ad immolarsi in scivolata bloccando una fulminea ripartenza pordenonese.

Quando la gara sembra incanalarsi verso il pari arriva all' 81' la rete, che si rivelerà decisiva, di capitan Volpatti che col tap-in insacca la ribattuta di Nardoni, anticipando l' intera difesa biancoazzurra schierata.

Nel mini forcing finale ci provano Tuan, Lestani e Corvaglia ma il risultato non cambia più.

Appuntamento tra sette giorni al "Tonello" per la gara di ritorno, la qualificazione resta aperta, ma ci vorrà un Torviscosa dal piglio diverso !